Una newsletter non configurabile e con una attivazione sbagliata

Voicelunch e’ una serie di conferenze sulla voice tecnology.

Il sito e’ inesistente: c’e’ solo una landing page per iscriversi ad una newsletter.

Il sistema automaticamente capisce la tua nazionalità e ti invita agli eventi organizzati nella tua nazione.

Mi sono iscritto con due email diverse: nel primo caso ricevo tutti gli annunci relativi ad eventi in inglese, europei.

Nel secondo caso non riesco a ricevere nulla.

Dopo tanta insistenza con l’organizzatore italiano chiedo di sapere che fine fanno i miei inviti. Dopo un controllo pare che io non abbia attivato l’iscrizione e la mia email e’ in sospeso, in attesa di attivazione. Nessuna opzione permette di ripetere l’iscrizione che, anzi, mi viene impedita, senza farmi uscire dall’empasse: non posso attivare perche’ l’attivazione non la trovo (e sono su gmail, non e’ arrivata).

Lezione:

  • va bene rilevare la mia lingua automaticamente, ma chiedere conferma manualmente.
  • va bene controllare l’attivazione, ma in mancanza deve cancellare l’email; e comunque consentirmi di ripetere la procedura
  • manca una assistenza sul sito.
  • manca la possibilità di modificare le impostazioni date inizialmente.

Effetti? Agli eventi italiani ci sono pochi partecipanti.

Causa del problema ? I tool per proteggere la privacy impediscono al sistema di rilevare correttamente la mia posizione. E il sistema, invece di chiedere aiuto all’utente online, utilizza le sue impostazioni di default.