PEC e mancati aggiornamenti

 

Un highlight tratto dall’articolo:
๐’๐ข ๐ฌ๐ญ๐š๐ง๐ง๐จ ๐ซ๐ข๐ฉ๐ซ๐จ๐๐ฎ๐œ๐ž๐ง๐๐จ ๐ž๐ซ๐ซ๐จ๐ซ๐ข ๐๐ž๐ฅ ๐ฉ๐š๐ฌ๐ฌ๐š๐ญ๐จ, ๐ข๐ง๐ฏ๐ž๐ฌ๐ญ๐ž๐ง๐๐จ ๐Ÿ๐Ÿ’๐ŸŽ ๐ฆ๐ข๐ฅ๐ข๐จ๐ง๐ข ๐๐ข ๐ž๐ฎ๐ซ๐จ ๐ฉ๐ž๐ซ ๐ฉ๐จ๐ซ๐ญ๐š๐ซ๐ž ๐š๐ฏ๐š๐ง๐ญ๐ข ๐ข๐ฅ ๐๐จ๐ฅ๐จ ๐๐ž๐ฅ๐ฅ๐ž ๐ง๐จ๐ญ๐ข๐Ÿ๐ข๐œ๐ก๐ž, ๐ฎ๐งโ€™๐ข๐ง๐ข๐ณ๐ข๐š๐ญ๐ข๐ฏ๐š ๐ฉ๐ซ๐จ๐ ๐ž๐ญ๐ญ๐š๐ญ๐š ๐๐š๐ฅ๐ฅโ€™๐ž๐ฑ ๐ฆ๐ข๐ง๐ข๐ฌ๐ญ๐ซ๐š ๐๐š๐จ๐ฅ๐š ๐๐ข๐ฌ๐š๐ง๐จ ๐œ๐ก๐ž ๐ฉ๐ž๐ซ๐จฬ€, ๐ฆ๐š๐ง ๐ฆ๐š๐ง๐จ ๐œ๐ก๐ž ๐ข๐ฅ ๐ญ๐ž๐ฆ๐ฉ๐จ ๐ฉ๐š๐ฌ๐ฌ๐š, ๐ฌ๐ญ๐š ๐ฉ๐ž๐ซ๐๐ž๐ง๐๐จ ๐ฉ๐ž๐ณ๐ณ๐ข ๐๐ž๐ฅ ๐๐ข๐ฌ๐ž๐ ๐ง๐จ ๐จ๐ซ๐ข๐ ๐ข๐ง๐š๐ฅ๐ž.

Questo Polo delle notifiche dovrebbe servire a notificare gli atti in modo semplice, rendendo il cittadino sempre rintracciabile.

Il problema รจ che si stanno facendo grossi errori nell’iter, pensando di calare dall’alto iniziative con risultati che ancora una volta rischiano di essere disattesi.

In poche righe non posso spiegare una questione complessa, quindi vi invito a leggere l’articolo e condividerlo.

Vi estrapolo un pezzetto, per darvi un incentivo alla lettura

“Se Mario Rossi decide di abbandonare la Pec di Aruba per passare alla Pec di Irideos, potrร  aggiornare il proprio indirizzo nellโ€™indice, giusto? Sbagliato. Nella legge Pisano questa possibilitร  non cโ€™รจ: una iscrizione รจ per sempre.

Immaginate questo caso dโ€™uso: Laura Bianchi comunica allโ€™indice quale proprio domicilio digitale la Pec del suo compagno Mario Rossi. Poi i due si separano e Mario Rossi continuerร  a ricevere tutte le notifiche di Laura Bianchi (contenuti assai personali), che si intenderanno notificate senza che lei ne abbia la benchรฉ minima idea. O ancora: Paolo e Claudia Rossi, figli di Mario, che alla loro uscita di casa, per tutte le decadi a venire, dovranno rivolgersi al padre, finchรฉ in vita, per ottenere le notifiche che li riguardano. Sperando che i due non si trovino mai in una lite legale tra fratelli.

Su questi emendamenti, il governo ha dato โ€“ clamorosamente โ€“ un parere contrario. Vedremo come finirร  nei prossimi giorni.

Lโ€™idea di fondo di tutta questa architettura, รจ che, una volta che Mario Rossi si รจ iscritto allโ€™indice nazionale delle Pec, ovvero una volta che รจ stato catturato nel sistema, non possa sottrarvisi. Lui e tutti i suoi parenti.

Sรฌ, avete capito bene, lโ€™iscrizione allโ€™indice nazionale delle Pec รจ come i diamanti: รจ per sempre.

In realtร  lโ€™effetto sarร  controproducente: quando le persone realizzeranno questo fatto, quanti vorranno essere catturati nel sistema? Quanti tacchini correranno entusiasti al tavolo del giorno del ringraziamento?”

 

lo trovate qui

https://www.agendadigitale.eu/cittadinanza-digitale/polo-delle-notifiche-la-lezione-che-la-pa-non-ha-voluto-imparare-e-con-quali-conseguenze/

Mara Mucci

Lascia un commento